Paestum Cilento, Italy
Paestum Cilento, Italy

Spa del Cibo.

01.

Biologico

Un equilibrio tra uomo e natura.
Un laboratorio di sperimentazione, coerente con il terroir, in cui al concetto di km zero, noi associamo quello di km vero, che ci consente di offrirvi prodotti unici per specificità e filiera di produzione rintracciabile. Una cucina Biodiversa che pone al centro l’«agricultura». Crediamo che la biodiversità sia racchiusa nelle mani dei piccoli produttori, veri custodi dei saperi ancestrali della terra. Scegliamo di lavorare, ogni giorno, con aziende agricole biologiche e biodinamiche che praticano forme di agricoltura naturale. Il nostro è un menù senza asterischi, ossia con prodotti tutti #naturalmente stagionali.

02.

Esploriamo

Alla ricerca del concetto.
Scopriamo cosa, della cultura culinaria del territorio ma non solo, vi fa sentire pienamente appagati, cosa vi trasmette piacevoli ricordi del passato. Non più semplice alimento da consumarsi per la sopravvivenza, ma vero e proprio investimento emotivo da gustare, annusare, ricordare e soprattutto #condividere.

03.

Tradizione

La cucina è interpretazione.
Curiamo i nostri piatti, rispolverando le ricette della tradizione, per poi rileggerli in chiave personale, pur preservandone la memoria. Ricette che ci fanno star bene, ci coccolano, ci ricordano un momento casalingo, dell'infanzia ma non solo. Ricette autentiche, che scaldano il cuore e le serate, cucinate e rivisitate per salvaguardarne i sapori. Siamo orgogliosi di presentarvi questo nuovo concept di gastronomia ed accoglienza, che spazia dall’enoteca biologica ad un presidio d’informazione bio ed eco.

04.

Atmosfera

Il design ci circonda
Per completare le suggestioni emotive che scaturiscono dalle ricette, i sentimenti e i ricordi che vengono riportati in vita e descritti, non poteva mancare l’atmosfera che si vive nel locale, raffinato ma non impegnativo. Le formalità sono solo quelle famigliari che trasformano le serate in momenti di sincera cordialità e condivisione. Tante contaminazioni di riciclo creativo e qui l'#upcycling. Upcycling è una delle nostre pratiche virtuose grazie alla quale una«cosa» da buttare viene trasformata in qualcos’altro che – diversamente dal riciclo – assume un maggior valore, con benefici in termini energetici e materiali. Applicare questo concetto al mondo della moda non è complesso, anzi. È forse uno degli ambiti in cui le potenzialità dell’upcycling emergono in maniera più evidente.

05.

Arte

La bellezza salverà il mondo.
Non un semplice claim pubblicitario ma, un vero e proprio leitmotiv. Da qui intendiamo partire, dalla famosa citazione del principe Miškin ne L'idiota di Dostoevskij, perché siamo convinti che la risposta concreta alla bruttezza che attanaglia il nostro territorio sia l’offensiva ad oltranza dell’arte, sferrando una serie di attacchi divisi in blocchi da 12 [mesi] per 15 [giorni ciascuno].
Eat more Art, il nome dell’operazione messa in campo dall’esercito del Pari #Biosteria‬ di Paestum. Non metteremo fiori nei nostri cannoni, ma colori, tanti colori, per decorare stanze bianche e palazzi grigi, per ridare lustro ad una città che ancora oggi regala, nascoste all’ombra delle mura della città antica, testimonianze di una civiltà ricca di bellezza e di cultura.

06.

Idea

Luoghi dell’anima
Nihil posse creare de nihilo.
Ogni piatto è frutto di un percorso che nasce da una qualsivoglia provocazione.
L’idea è l’anima del piatto e diviene per noi progetto unendo tante esperienze di vita.
Per questo crediamo in una cucina personale e innovazione, tra ciò che già esiste e ciò che sarà.

07.

A tavola!

L’arte è uno dei mezzi che uniscono gli uomini.
La tavola è incontro, incroci, confronti, allegria, ritualità, sinonimo di confidenza, vicinanza, condivisione. Ecco perché anche la cucina è arte. Ed è per questo che il decoro in tavola è per noi uno degli elementi basici del rito della nostra cucina. Fin dall’Umanesimo la ricerca dello star bene a tavola era volta al decoro dei luoghi, come esaltazione del piacere, una convivialità che è anche nella ospitalità, amicizia e voglia di comunicarsi il proprio piacere del Bello. E tutto questo noi del Pari vogliamo comunicare attraverso il nostro percorso tutto costruito intorno a questa grande storia umana e artistica.

Torna alla. Home